RCBazar utilizza i cookie. Chiudendo questo banner, cliccando su OK, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie

Ho fondato RCBazar.net nel Marzo 2003 e lo gestisco praticamente da solo. Mi trovo spesso nell'impossibilità  di aggiornarlo e per questo motivo ho deciso di aggiungere un modulo di collegamento con la pagina di FaceBook. Per informazioni scrivete a: info@rcbazar.com.
Top Panel
Sabato, 23 Febbraio 2019
- - - - - -
A+ R A-

Compressore SilAir della Werther International

  • 13 Gen 2005

Nell' attrezzatura di ogni buon modellista non può mancare un compressore d' aria, per completare il proprio equipaggiamento modellistico e per molti altri utilizzi nel fai-da-te. Ecco allora la prova di un oggetto particolarmete valido, il SilAir della Werther International...



La nostra recensione questa volta si sposta su un prodotto indispensabile per completare un buon equipaggiamento per modellismo, il compressore. Utile per fornire aria compressa da utilizzare in vari modi, il compressore è da sempre un desiderio per la maggior parte dei modellisti, che si chiedono quali siano le corrette caratteristiche da tenere in considerazione, e quale sia un prezzo ragionevole per avere in casa un oggetto valido e ben sfruttabile. Abbiamo allora provato il compressore SilAir della Werther International, un prodotto alto di gamma che offre caratteristiche davvero eccellenti e che si distingue per la particolare silenziosità . Ufficialmente la casa dichiara 32 dB in funzionamento, e tenendo presente che il rumore ha una misura di tipo esponenziale che raddoppia ogni circa 3 dB possiamo renderci conto della silenziosità  del prodotto. Paragonata ai 60-80 dB dei dati dichiarati per compressori normalmente in vendita nei negozi di hobbistica questa caratteristica risulta particolarmente significativa, e per avere una idea pratica possiamo dirvi che ha lo stesso tipo di rumore emesso da un normale frigorifero da abitazione, silenzioso quindi e completamente privo di vibrazioni. Incredibile.
Il prezzo di mercato è di 230 euro ma ciò che più stupisce è la difficoltà  di reperire un compressore con queste qualità , in un panorama generalmente dominato da prodotti un po' dozzinali e il cui costo li rende più adatti all'usa e getta che ad una spesa duratura nel tempo. Difficile reperirlo con sconti apprezzabili completo di garanzia e certificazioni.
Come risulta dalle foto è di dimensioni contenute (41 x 18 x 43 cm) e compatto nella forma, arrotondata, che ne favorisce il trasporto anche grazie alla robusta e pratica maniglia. Il peso, contenuto rispetto alla concorrenza, è comunque di 18 Kg. Fortunatamente il compressore è ben bilanciato ed il trasporto non crea eccessivi problemi, anche se è sprovvisto di ruote per rapidi spostamenti (stiamo pensando di montarne 2 fisse e due pivottanti per completarlo).
Il modello in prova è in un bel blu MiB  ed è sprovvisto di accessori in quanto erano già  presenti nel nostro equipaggiamento, rimasti da un rumorosissimo ABAC acquistato completo a prezzo da saldi e rottosi dopo 3 settimane d' uso
Il prodotto viene fornito in un robusto imballo contenitivo e completato da un flacone da ½ litro di olio specifico per compressori, da versare nella presa di ingresso dell'aria durante il primo utilizzo. La eventuale necessità  di successivi rabbocchi verrà  segnalata sulla finestrella laterale trasparente di ispezione. Per la cronaca non abbiamo dovuto acquistare altro olio per rabbocchi in oltre un anno di uso intenso.
l'uso per la pulizia degli automodelli è il primo compito assolto dal compressore e possiamo ne siamo soddisfatti pienamente, la forza con cui l'aria esce pulisce molto bene, soprattutto se prima si è spruzzato un pulitore specifico sulle parti da pulire. Usandolo a colpetti  il serbatoio rimane costantemente in pressione, mentre utilizzato con soffi più costanti il serbatoio tende a svuotarsi, ma l'ottima velocità  di riempimento lo rende nuovamente sfruttabile appieno nel giro di qualche manciata di secondi. La capacità  è discreta, con un serbatoio di 4 litri.
Ottimo si è rivelato anche l'uso insieme alla pistola per soffiare munita di serbatoio per liquidi, è sufficiente riempire tale serbatoio di pulitore (metanolo, fulcron, o pulitori vari) per ottenere in una sola passata risultati di pulizia eccellenti, dato il soffio ad alta pressione arricchito appunto di solventi per lo sporco.
l'utilissima possibilità  di regolare la pressione in uscita è affidata ad un rubinetto facilmente raggiungibile, a monte del raccordo di uscita, e la si può controllare tramite il manometro orizzontale che ne indica il valore, mentre in verticale ed un pelo più nascosto troviamo anche il manometro indicatore dello stato di carica del serbatoio.
Dalle prove fatte anche per altri utilizzi indubbiamente essere un prodotto decisamente efficace, sia che dobbiate gonfiare le gomme dell'auto, moto o bici, un pallone, o che decidiate di utilizzarlo come alimentazione per un aerografo. Per i più tecnici riporto una dettagliata scheda tecnica :

Scheda tecnica
0.19 KW 1.4 A - 2900 rpm
1 hp 230V 50 Hz
air in 25 lt/min
air out 18lt/min


Giudizio Finale : il SilAir è un prodotto decisamente alto di gamma per le prestazioni offerte, comodo, silenziosissimo e sfruttabile anche alla sera senza infastidire minimamente vicini, condomini o conviventi. l'affidabilità  è altissima, grazie ad un ottima bilanciatura, all'assenza di vibrazioni e confermata dall'uso intensivo che stiamo facendo di 2 modelli che abbiamo da oltre un anno nel Team MiB, per uso sia nei laboratori che in pista.
Come sempre per oggetti di questo tipo il prezzo è allineato al prodotto, e quindi non si può definirlo economico, ma la possibilità  di utilizzarlo per aerografi, per pulizia e per ogni altra necessità  domestica ne giustificano ampiamente l'acquisto.

Bikko & MiB

Vi lasciamo come link utile il sito della Werther International, produttrice di questo oggetto, e che merita una visita se non altro per l'ampio catalogo disponibile online www.wertherint.com

Chi siamo

Ho fondato RCBazar.net nel Marzo 2003 e lo gestisco praticamente da solo. Mi trovo spesso nell'impossibilità  di aggiornarlo e per questo motivo ho deciso di aggiungere un modulo di collegamento con la pagina di FaceBook. Per informazioni scrivete a: info@rcbazar.com.