RCBazar utilizza i cookie. Chiudendo questo banner, cliccando su OK, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie

Ho fondato RCBazar.net nel Marzo 2003 e lo gestisco praticamente da solo. Mi trovo spesso nell'impossibilità  di aggiornarlo e per questo motivo ho deciso di aggiungere un modulo di collegamento con la pagina di FaceBook. Per informazioni scrivete a: info@rcbazar.com.
Top Panel
Sabato, 23 Febbraio 2019
- - - - - -
A+ R A-

Kit setup LC Collari Innotech

  • 30 Gen 2006

La precisione con una griffe unica al mondo! Il 7 volte campione del mondo firmava, in collaborazione con la Innotech, un sistema completo di setup per 1:8 pista davvero utile. Dopo avervi mostrato l' attrezzo universale di setup creato da Fulvio Benedetti vi presentiamo oggi un altro kit completo per effettuare tutte le misurazioni e le regolazioni precise sul vostro modello 1:8 da pista.
Nello specifico il kit è quello commercializzato un tempo dalla Innotech su licenza col marchio Collari, è comprensivo delle classiche 4 squadrette snodate in plexiglass completate dal pianalino superiore graduato di verifica dell'angolo di convergenza. Avevamo inoltre completato il kit acquistando i supporti modello e la scala graduata sempre griffati Collari. Questi particolari, in allumino anodizzato nero è graduati in maniera leggibile colo alluminio sono attrezzi che andrebbero sempre acquistati insieme per ottenere un punto zero  affidabile sul Glossary Link telaio e relative misure di down stop e altezze varie.
Partiamo descrivendo le squadrette snodate: sono in plexiglass nella parte principale del corpo mentre viene utilizzato l'alluminio per la parte di innesto sui mozzi ruote del modello e nella parte di fissaggi dello snodo. Le scale di gradazione risultano nette e leggibili sulla trasparenza del plexiglass ma la precisione non è delle migliori, tanto che comunque preferiamo utilizzare per la misurazione della campanatura una apposita squadretta snodata LRP. La precisione non è elevatissima probabilmente per il fatto che lo spessore dell'alluminio non è equivalente alla lunghezza del mozzo e quindi si ha un gioco che, pur minimo, influisce sulla lettura finale del valore di inclinazione del mozzo rispetto al piano. Per quanto riguarda invece gli angoli di convergenza anteriore e posteriore la precisione è molto buona, e la lettura tramite il pianalino da posizionare sulle superiormente alle squadrette risulta di facile utilizzo e rapida lettura. I due spessori inferiori e la scala graduata sono come detto in alluminio anodizzato nero con una lavorazione sopraffina, la scala è precisissima sia a livello di lettura che di corrispondenza sul piano risultando quindi estremamente affidabile. Anche qui l'intervento di lettura risulta veloce, è sufficiente posizionare il modello sui supporti e passare la scala sotto il particolare di cui verificare l'altezza dal piano o dallo zero del telaio (sia in positivo che in negativo). Riguardo a questa lettura vi consiglio di lavorare senza barre stabilizzatrici e con ammortizzatori scollegati, verificando inoltre il corretto e fluido movimento dei bracci sospensioni, nonché il punto finale a cui discendono completamente, in quanto altrimenti potreste trovarvi con misurazioni falsate e modello galoppante .
Se volete fare al vostro modello un regalo completo contemplate la possibilità  di acquistare anche l'adesivo millimetrato della Hudy da porre su un piano dalla superficie chiara, otterrete ulteriori altre possibilità  di verifica e regolazione che vi permetteranno di sfruttare sempre più il potenziale del vostro automodello.

Bikko

Links utili
¢ Il Set Up di Netherlands
¢ Assetti

Chi siamo

Ho fondato RCBazar.net nel Marzo 2003 e lo gestisco praticamente da solo. Mi trovo spesso nell'impossibilità  di aggiornarlo e per questo motivo ho deciso di aggiungere un modulo di collegamento con la pagina di FaceBook. Per informazioni scrivete a: info@rcbazar.com.