RCBazar utilizza i cookie. Chiudendo questo banner, cliccando su OK, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie

Ho fondato RCBazar.net nel Marzo 2003 e lo gestisco praticamente da solo. Mi trovo spesso nell'impossibilità  di aggiornarlo e per questo motivo ho deciso di aggiungere un modulo di collegamento con la pagina di FaceBook. Per informazioni scrivete a: info@rcbazar.com.
Top Panel
Lunedì, 19 Novembre 2018
- - - - - -
A+ R A-

Caricabatterie Hitec CG335

  • 07 Mar 2005
Il CG 335 è un caricatore del tipo a Delta Peak molto versatile, incorpora un attacco specifico per la carica dello scaldacandela ed un Sistema di Carica Survoltato  che permette di caricare fino a 24 celle (28,8 volts) da una sorgente nominale a 12 volts.
Il CG 335 ha alcuni sistemi di sicurezza che permettono di proteggere sia il caricabatteria che il pacco batterie che state caricando. Poiché questo apparato è una caricatore ad alto voltaggio e alta capacità , un uso improprio può essere dannoso per l'unità  così come per i pacchi batterie, quindi è necessaria una approfondita conoscenza dell'uso corretto e delle caratteristiche . Non cercate di caricare batterie fin quando non ne avrete compreso appieno le funzionalità 
SPECIFICHE TECNICHE
- Visore digitale a cristalli liquidi (Volts / Ampere)
- Carica da DC a DC grazie ad un Circuito Survoltore
- Sistema a Delta Peak per il passaggio automatico da carica rapida a mantenimento
- Controllo MOS-FET Drive ad impulsi di carica
- Ampio range di voltaggio in ingresso da 9 a 15 volts
- Capacità  minima della sorgente : 10 Ampere
- Amperaggi di carica :
¢ ¢ ¢ ¢ ¢ ¢ Uscita principale (da 4 a 24 celle) da 0,5 a 5 Ah
¢ ¢ ¢ ¢ ¢ ¢ Uscita secondaria 250 mAh
¢ ¢ ¢ ¢ ¢ ¢ Scaldacandele (1 cella) - 1,1 Ah
- Tipo di rilevamento fine carica : Delta Peak per uscita primaria e per uscita scaldacandele
- Tempo massimo di carica : blocco di carica di sicurezza impostato a 65 minuti
CARATTERISTICHE
1. Errore iniziale di taglio della carica in Override : quando la batteria da caricare è completamente scarica l'amperaggio di carica iniziale è elevato. Il bilanciamento chimico della batteria diviene instabile e causa fluttuazioni di voltaggio e talvolta il caricabatteria leggerà  queste fluttuazioni come un Delta Peak fermando la carica (Falso Picco). Potreste essere erroneamente indotti a credere che il pacco batterie sia completamente carico iniziando ad utilizzarlo, provocando conseguenze dannose per il pacco stesso. Controllate sempre la presenza di falsi picchi almeno 3 minuti dopo l'inizio del ciclo di carica. Il CG 335 impiega un taglio di carica override a 3 minuti da quando viene attivato l'inizio del ciclo di carica. Il regolatore di amperaggio deve essere regolato entro i primi 3 minuti del ciclo di carica. Nel caso si verificasse un falso picco riavviate semplicemente il ciclo di carica premendo il pulsante START. Raramente un pacco batterie presenterà  due falsi picchi durante lo stesso ciclo, nel caso si presentasse una seconda interruzione di carica ed il pacco sarà  leggermente caldo significherà  che è carico.
2. Voltaggio sorgente in ingresso insufficiente : la maggior parte dei caricabatteria non possono essere utilizzati quando il voltaggio in ingresso scende sotto gli 11 volts. Il CG335 può operare senza problemi o errorifino ad un voltaggio minimo di 9 volts. Nel caso il voltaggio scenda sotto tale valore la batteria sorgente dovrà  essere ricaricata prima di proseguire nell'utilizzo, poiché proseguendo nell'uso si comprometterebbe la vita della batteria stessa.
3. Protezione dalla inversione di polarità  della batteria : Un errore abbastanza frequente è quello di invertire la polarità  sui morsetti della batteria, nel CG 335 è presente un circuito di protezione dell'unità  nel caso questo accada che bloccherà  le funzioni attivando un LED lampeggiante.
4. Protezione dalla inversione di polarità  sulle batterie in carica : nel caso invertiate la polarità  del jack di carica rispetto alla polarità  del pacco batterie da caricare e premiate il tasto START il caricabatterie inizierà  a lampeggiare senza iniziare il ciclo di carica. Questa caratteristica è presente sulla uscita principale per i pacchi da 4 a 24 celle e sull'uscita per lo scaldacandela.
5. Protezione da cortocircuiti sulle uscite : nel caso una uscita di carica venisse accidentalmente posta in cortocircuito il caricabatterie inizierà  a lampeggiare. Correggete il problema e riavviate.

ISTRUZIONI PER l'USO

1. Caricatore per scaldacandela : Connettete semplicemente la presa scaldacandela al jack di uscita. Non dovrete attivare nessun pulsante per iniziare il ciclo di carica che si attiverà  automaticamente. Quando il ciclo sarà  completo l'indicatore di carica si spegnerà  automaticamente portandosi in modalità  di carica di mantenimento.
2. Caricatore 4-24 celle : Questo processo avviene tramite l'uscita di carica primaria.
¢ ¢ ¢ ¢ ¢ ¢ Connettete il CG 335 alla batteria sorgente a 12 volts
¢ ¢ ¢ ¢ ¢ ¢ Connettente il pacco batterie da caricare alla spina posta sulla uscita principale
¢ ¢ ¢ ¢ ¢ ¢ Portate la manopola del regolatore di amperaggio al minimo (in senso antiorario)
¢ ¢ ¢ ¢ ¢ ¢ Premete il tasto START assicurandovi che il LED diventi verde
¢ ¢ ¢ ¢ ¢ ¢ Regolate l'amperaggio portando il regolatore in posizione ottimale. Questa operazione andrebbe eseguita entro i primi 3 minuti del ciclo di carica.
¢ ¢ ¢ ¢ ¢ ¢ Quando il LED verde si spegnerà  la carica sarà  completa e il pacco dovrebbe risultare leggermente caldo al tatto, lasciando connesso il pacco batterie si attiverà  automaticamente una carica di mantenimento.
3. Uscita di carica secondaria per 4 celle : questa uscita inizia a caricare a 500 mAh portandosi poi a 250 mAh mano a mano che il pacco raggiunge la completa carica. Su questa uscita non sono presenti tagli di carica temporizzato o per delta peak, perciò è consigliato lasciare il pacco sotto carica in questa uscita per non più di un' ora per volta, rimuovendolo comunque non appena risultasse caldo.
4. Pulsante selezione Volts/Ampere : Nel caso vogliate visualizzare l'amperaggio sul display premete il tasto SELECT durante il ciclo di carica. Non tenete in considerazione i valori di volts ed ampere mostrati dopo che la carica è stata completata ed il LED di carica stia lampeggiando (carica di mantenimento)

5. LED di allarme per batteria in ingresso scarica :
¢ ¢ ¢ ¢ ¢ ¢ Verde : la batteria sorgente è a piena capacità 
¢ ¢ ¢ ¢ ¢ ¢ Ambra : la batteria sorgente ha un voltaggio basso, l'uscita principale (4-24 celle) funziona correttamente mentre la secondaria non funziona in maniera appropriata.
¢ ¢ ¢ ¢ ¢ ¢ Rosso : tutte le operazioni di carica dovrebbero essere interrotte fino a quando non verrà  ricaricata la batteria sorgente
TABELLA VALORI DI CARICA RACCOMANDATI per uscita principale :

Ampere pacco batterie

Valore di carica consigiliato

110 mAh 650 mAh

0,5 1,0 A

800 mAh 1100 mAh

1,5 2,5 A

1200 mAh 2000 mAh

3,0 5,0 A

Utilizzate la tabella indicata come guida in linea di massima, in quanto il valore di carica può variare a seconda del tipo di celle da cui è composto il pacco batterie. Celle tipo Rosso  o R  possono sopportare valori di carica superiori rispetto a celle di tipo standard o E . Ricordate che un ad valore di carica alto corrisponderà  una scarica più veloce. Per allungare la vita delle batterie utilizzate valori di carica bassi e lasciate raffreddare completamente le batterie prima di ricaricarle.
CARICARE PIU' PACCHI CONTEMPORANEAMENTE
Il CG 335 può caricare fino a 24 celle contemporaneamente, questo permette ad esempio di caricare 4 pacchi da 7,2 volts allo stesso tempo. Potrete farlo connettendo in serie i pacchi batterie con una spina multipla adeguata da connettere all'uscita principale. Assicuratevi preventivamente che i pacchi batterie sia no tutti completamente scarichi, diversamente potreste rischiare di danneggiare uno o più elementi o pacchi batterie. Ricordate inoltre che il valore di carica diminuirà  sensibilmente durante una carica contemporanea di più pacchi. l'amperaggio massimo di carica del caricabatteria diminuirà  all'aumentare delle celle secondo questi valori:

Uscita primaria

4-24 celle

N. Celle

4

5

6-12

13-16

17-19

20-22

23-24

Corrente Max

2,5 A

3,5 A

5,5 A

4,5 A

4 A

3,5 A

3 A

Uscita

Scaldacandela

Corrente Max

1,1 A

Uscita Secondaria

4 celle

Corrente Max

350 mA

Attenzione : questi valori sono raccomandati per pacchi batterie di alimentazione motori ad alto assorbimento, evitate quindi di caricare contemporaneamente più pacchi batterie per trasmettitori o riceventi.
RACCOMANDAZIONI D' USO

1. Durante la carica ad alto amperaggio di pacchi batterie ad alto voltaggio verificate frequentemente il caricabatteria controllando eventuali surriscaldamenti inusuali o anomalie di funzionamento.
2. Se il vostro obbiettivo principale è la salvaguardia della vita delle batterie utilizzate cicli di carica a basso amperaggio tutte le volte che vi è possibile.
3. Quando possibile togliete il pacco batterie dal trasmettitore durante la carica per evitare problemi nel caso il trasmettitore fosse dotato di diodo di protezione contro le inversioni di polarità . Alcune volte questo stesso diodo può causare la mancata lettura del picco di carica da parte del caricabatteria impedendo quindi l'interruzione di carica una volta completato il ciclo. Per ottenere migliori risultati connettete quindi il caricabatteria direttamente al pacco del trasmettitore. Attenzione : evitate di utilizzare amperaggi elevati nel caricare pacchi batteria per trasmettitori, questo a causa della sezione dei fili piuttosto sottile e per evitare picchi di voltaggio elevati al primo utilizzo successivo
4. NON TOCCATE il dissipatore durante la carica in quanto esso può diventare molto caldo e causare ustioni
5. Utilizzate cavi di connessione di sezione adeguata per le cariche rapide
6. Nel caso intendiate utilizzare il CG 335 per caricare pacchi batterie ad elevatissima capacità  potrebbe essere richiesta più di un' ora di funzionamento per ottenere una carica completa. Ricordate che l'interruzione di sicurezza avviene dopo 65 minuti allo start, quindi se il pacco non dovesse essere ancora completamente carico potrete, premendo nuovamente START, avviare il completamento del ciclo di carica.
7. NON REGOLATE la manopola del regolatore di amperaggio passati 3 minuti dallo start, diversamente potrebbe interrompersi il ciclo di carica
8. Durante la carica di pacchi ad elevato voltaggio prestate particolare attenzione alle connessioni, in quanto cavi o connessioni inadatte possono causare incendi o esplosioni delle batterie
9. Durante l'uso dell'uscita secondaria controllate di quando in quando, non essendoci la protezione a tempo come per l'uscita primaria potreste incorrere in sovraccarichi con relativo danneggiamento del pacco batterie.

Links Utili

Hitec
Safalero

Chi siamo

Ho fondato RCBazar.net nel Marzo 2003 e lo gestisco praticamente da solo. Mi trovo spesso nell'impossibilità  di aggiornarlo e per questo motivo ho deciso di aggiungere un modulo di collegamento con la pagina di FaceBook. Per informazioni scrivete a: info@rcbazar.com.