RCBazar utilizza i cookie. Chiudendo questo banner, cliccando su OK, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie

Ho fondato RCBazar.net nel Marzo 2003 e lo gestisco praticamente da solo. Mi trovo spesso nell'impossibilità  di aggiornarlo e per questo motivo ho deciso di aggiungere un modulo di collegamento con la pagina di FaceBook. Per informazioni scrivete a: info@rcbazar.com.
Top Panel
Sabato, 21 Settembre 2019
- - - - - -
A+ R A-

Euro Party Axe Motor Rossi 2007

  • 29 Nov 2007

Ecco le impressioni del nostro inviato Richy Ferraro allo splendido Party che Axe Motor Rossi ha confezionato per festeggiare la vittoria del Campionato Europeo OffRoad...

Un sabato decisamente istruttivo quello passato presso Cellatica, in occasione della festa organizzata dalla Axe Motor Rossi per la recente vittoria del Campionato Europeo off-road 2007.
Nel pomeriggio veniamo invitati in ditta per una visita alla fabbrica, popolata da abili ed esperti operai rispettivamente impegnati sulle numerose macchine utensili presenti nel vasto reparto lavorazioni.
Si parte per una visita guidata che comincia dalla sezione fonderia, nella quale vengono forgiati quasi tutti i componenti del motore. Interessante analizzare gli stampi e guardare le colate di fusione che dal metallo liquido danno forma a carburatori e carter, il tutto spiegato dal titolare della Axe motor Rossi, il giovane ed intraprendente Alessandro Rossi.
Dopo la formazione del particolare grezzo, è il turno dei forni per i vari,molteplici e complicati passaggi di trattamento termico. Solo infine è la volta delle macchine utensili, che rifiniscono il prodotto. Torrette intere di carter vengono scrupolosamente lavorate da macchine a controllo numerico, fino a fare uscire il componente pronto per l'assemblaggio. Ogni operazione viene controllata anche manualmente, al fine di consegnare un prodotto selezionato, più volte controllato e sicuramente esente da vizi.
Stupefacente la macchine per la produzione delle candele, passando per la realizzazione delle bielle al cono per il serraggio del volano al motore. Mirabolante la fresa a presa multipla che lavora a gruppi i cilindri, creando dal nulla tutte le luci, guidata da programmi che vengono più volte verificati durante il giorno.
Il reparto assemblaggio è poi il culmine della micromeccanica applicata., Decine di tavoli bianchi allineati accolgono i rispettivi componenti che andranno a formare il prodotto finito.
Su ogni tavolo un motore diverso, anche della stessa gamma, al fine di operare in assoluta assenza di errore. l'assemblaggio viene effettuato completamente a mano, da personale specializzato e con step di controllo fissi e scrupolosamente eseguiti.
Con gli occhi pieni di tecnologia, saziati in spirito da una interessante infarinatura sulla micro-motoristica, ci uniamo rispettivamente al resto della comitiva per poi recarci verso il ristorante per saziare anche il corpo.
Un viale di statue illuminate ci accoglie all'ingresso del pregiato locale Bresciano. Tavoli rotondi e clima cordiale ci accolgono all'interno, con tanto di posti fissati in anticipo per ovviare indecisioni sul convitto.
La squisita cena prosegue placando abbondantemente la fame fisica, così come viene placata la curiosità  di conoscere il campione, lo spagnolo Robert Battle, che si rivela personaggio affabile e ben disponibile ad ovviare incomprensioni dettate dalla lingua.
Di spicco nel mondo della competizione radiocomandata anche innumerevoli commensali, fra i quali riconosco Andrea Monaci, Otello Menegat, Alessandro Romano e molti altri ancora.
Animazione della serata a carico della AXE che organizza anche una proiezione video con le fasi salienti della competizione Europea vinta. Culmine con le parole di ringraziamento da parte di Alessandro Rossi e Robert Battle, esibizione di un gruppo di ballerine ed applausi per tutti.
Sperando che questa sia una cena da poter organizzare ogni anno per festeggiare la vittoria, ringrazio personalmente dell'invito Alessandro Rossi, regalandogli insieme a queste mie righe un abbraccio forte e vero.

Chi siamo

Ho fondato RCBazar.net nel Marzo 2003 e lo gestisco praticamente da solo. Mi trovo spesso nell'impossibilità  di aggiornarlo e per questo motivo ho deciso di aggiungere un modulo di collegamento con la pagina di FaceBook. Per informazioni scrivete a: info@rcbazar.com.