RCBazar utilizza i cookie. Chiudendo questo banner, cliccando su OK, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie

Ho fondato RCBazar.net nel Marzo 2003 e lo gestisco praticamente da solo. Mi trovo spesso nell'impossibilità  di aggiornarlo e per questo motivo ho deciso di aggiungere un modulo di collegamento con la pagina di FaceBook. Per informazioni scrivete a: info@rcbazar.com.
Top Panel
Giovedì, 14 Novembre 2019
- - - - - -
A+ R A-

La Miscela Pink Arrows

  • 30 Mar 2008

Francesco OrsoGrigio Maiorano, modellista di vecchia data, ci presenta una nuova marca di miscela composta secondo proprie scrupolose specifiche denominata Pink Arrows. La formulazione di questa miscela nasce dai 35 anni di esperienza che Francesco ha nella preparazione fai da te di miscela, esperienza acquisita anche grazie agli apprezzamenti degli amici automodellisti piemontesi per i quali da sempre la prepara. Questa soddisfazione lo ha spinto, nel settembre 2007, ad iniziarne la legale commercializzazione in collaborazione con la Scuderia Pescara Corse che si occupa prevalentemente di gare auto-moto-kart scala 1/1, ma che ha anche una sezione Automodellistica
La Pink Arrows viene prodotta con differenti caratteristiche e differenti percentuali di nitrometano per il funzionamento di automodelli di ogni scala e categoria (1:10, Rally game, Off road, 1:8 pista) ma anche con specifiche per moto, aerei ed elicotteri.
E' disponibile confezionata in flaconi da 1 litro o tanichette da 4 litri, questi i componenti principali:
- olio di ricino di prima pressione con acidita' inferiore a 0,5.
- metanolo purezza maggiore del 98%
- olio sintetico Motul
- nitrometano da laboratorio purezza maggiore 97% (no Angus).

In particolare il nitrometano scelto garantisce una regolarità  di erogazione della potenza e precisione di Glossary Link carburazione ben diversa da quella di miscele con differenti qualità  di nitrometano.
Secondo i produttori usando questa mix non serve usare after-run dopo l'uso poiché il motore resta ben pulito e lubrificato ed i residui della combustione sono minimi e non carboniosi, permettendo un allungamento della vita del motore.
Da prove effettuate in varie condizioni e su vari tipi di motori le temperature rilevate si mantengono nei limiti, consigliati ad esempio da Collari, di 80°C/90°C+ la temperatura ambiente.

Per eventuali contatti dove non vi sia un rivenditore potete rivolgervi direttamente al disponibilissimo Francesco al numero 339 1656969 che ci ha permesso di pubblicare.

Chi siamo

Ho fondato RCBazar.net nel Marzo 2003 e lo gestisco praticamente da solo. Mi trovo spesso nell'impossibilità  di aggiornarlo e per questo motivo ho deciso di aggiungere un modulo di collegamento con la pagina di FaceBook. Per informazioni scrivete a: info@rcbazar.com.