RCBazar utilizza i cookie. Chiudendo questo banner, cliccando su OK, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie

Ho fondato RCBazar.net nel Marzo 2003 e lo gestisco praticamente da solo. Mi trovo spesso nell'impossibilità  di aggiornarlo e per questo motivo ho deciso di aggiungere un modulo di collegamento con la pagina di FaceBook. Per informazioni scrivete a: info@rcbazar.com.
Top Panel
Domenica, 24 Febbraio 2019
- - - - - -
A+ R A-

Analisi usura dei cuscinetti e pulizia

  • 12 Gen 2004
Un particolare meccanico che molti modellisti snobbano è costituito dai cuscinetti.
Spesso accade infatti, quando si smonta il proprio modello e soprattutto le frizioni centax, che i cuscinetti perdano le gabbie o che un rullino non sia più presente nella sede.
Queste rotture possono provocare vari fenomeni sulla guidabilità  del nostro modello come ad esempio vari impuntamenti, cambiate non molto regolari, non linearità  del modello in rettilineo e difficoltà  nella stabilità  ad uscita di curva. A volte è sufficiente spruzzare un po' di wd40 o sostanze simili sui vari cuscinetti del modello per notare un miglioramento della scorrevolezza ma è solo un fatto momentaneo.
Se dello sporco è entrato all'interno del cuscinetto fino a che non lo toglieremo o cambieremo il cuscinetto i problemi sopra citati si ripresenteranno sempre più di frequente nelle nostre uscite.
Allora come procedere?
Innanzitutto 1 volta al mese o comunque dopo 5 o 6 uscite sarebbe conveniente togliere i cuscinetti dal modello e provare tenendo bloccata la sede interna a farlo girare su una superficie piatta.
Se si avvertono alcuni cigolii o se si nota che il cuscinetto si impunta in alcuni momenti durante la rotazione allora bisogna osservare attentamente la gabbia esterna.
Per prima cosa notare se è segnata in un qualche punto e in caso affermativo sostituire il cuscinetto poiché è irreparabile in quanto la sede interna dove scorrono le sfere ha accusato una diminuzione dello spazio e di conseguenza in quel punto l'attrito tra le paratie laterali e le sfere in movimento determina l'impuntamento.
Se la gabbia non presenta segni particolari allora dello sporco è entrato all'interno del cuscinetto.
Per rimuoverlo ci sono 2 modi:
1- si tolgono le gabbie del cuscinetto, in quelli smontabili, si provvede all'eliminazione dello sporco, con un contagocce si mette dell'olio a fianco delle sfere e si richiude il tutto.
Il cuscinetto è tornato in questo modo perfetto e pronto per essere riutilizzato.
2- si immerge il cuscinetto in una vaschetta d' olio per circa 24 ore e noterete che l'olio diventa di colore leggermente più scuro a seguito della fuoriuscita dello sporco dal cuscinetto stesso.
Successivamente va accuratamente pulito esternamente con uno straccio (evitate di utilizzare della carta poiché al termine della vostra pulizia avrete un cuscinetto pieno di pilucchi) ed infine spruzzate abbondantemente wd40.

Con questi due metodi avrete rigenerato i vostri cuscinetti e potrete riprendere a girare con la macchina ben stabile e scorrevole.

Chiaramente almeno 1 volta all'anno se si utilizza il modello solo per divertimento o 2 volte all'anno se si partecipa a gare è opportuno provvedere alla sostituzione dei vari cuscinetti onde evitare spiacevoli inconveniente che possono segnare la giornata modellistica.

Chi siamo

Ho fondato RCBazar.net nel Marzo 2003 e lo gestisco praticamente da solo. Mi trovo spesso nell'impossibilità  di aggiornarlo e per questo motivo ho deciso di aggiungere un modulo di collegamento con la pagina di FaceBook. Per informazioni scrivete a: info@rcbazar.com.