RCBazar utilizza i cookie. Chiudendo questo banner, cliccando su OK, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie

Ho fondato RCBazar.net nel Marzo 2003 e lo gestisco praticamente da solo. Mi trovo spesso nell'impossibilità  di aggiornarlo e per questo motivo ho deciso di aggiungere un modulo di collegamento con la pagina di FaceBook. Per informazioni scrivete a: info@rcbazar.com.
Top Panel
Venerdì, 23 Agosto 2019
- - - - - -
A+ R A-

La mia Rally Race

  • 10 Nov 2004
Ecco la mia rally, vorrei mostrarvi alcune foto del mio modello, realizzato su base mantua, con particolari by bianchi e largo uso di Glossary Link carbonio..

dalle foto si può chiaramente vedere il largo uso di carbonio, che ho utilizzato per le piastre centrali, i supporti ammortizzatori, la piastra radio, i supporti del serbatoio e la paratia per proteggere il freno dagli schizzi di mix durante i rifornimenti.
I tiranti dello sterzo (sono autocostruiti ) e tutta la bulloneria sono in acciaio inossidabile, ho sostituito tutti i perni sospensione con punzoni da 4mm rettificati per ottenere maggiore resistenza e una scorrevolezza superiore ai perni standard.
Il gruppo centrale e le barre antirollio sono by Bianchi e la trasmissione è costituita da alberi in Ergal, bicchierini classici in acciaio ( la nuova tr light non mi da ancora sicurezza) e omocinetici sia anteriori che posteriori.
Le coppie coniche sono in acciaio ma hanno subito un trattamento di alleggerimento, il disco freno è autocostruito in Avional, una lega aeronautica leggermente più tenera dell'Ergal, il palo rigido (originale Evo4) è stato anch' esso alleggerito, al pari di quello nuovo in produzione.
Il Glossary Link telaio è in Ergal 7075 fresato da una piastra di 4,5mm di spessore, costruite in proprio anche le rondelle in alluminio visibili sulle piastre in carbonio e i supporti roll-bar.
Per i differenziali mi affido ad un Thorsen 45° Bianchi per l'anteriore e ad un Thorsen 15°, sempre Bianchi, per il posteriore se il fondo assicura buona tenuta, altrimenti per il posteriore posso optare per un 20/10 oppure 16/12 se le condizioni sono proprio critiche.
Per alimentare l'apparato radio risparmiando peso ho scelto di costruire i pacchi usando celle NiMh in formato ministilo, il servo gas-freno è un Futaba S9402 mentre il servo sterzo è un Sanwa Hyper-Erg VB; la radio è una Sanwa Super Exzes.
Per la propulsione ho a disposizione un OPS 2003 e un Novarossi RX-21 RR1/N. Fin dalle prime prove la macchina si è dimostrata piuttosto equilibrata e abbastanza docile con i differenziali classici al posteriore mentre utilizzando il Thorsen il comportamento era più scorbutico, ma comunque sempre gestibile.
Il collaudo definitivo è avvenuto durante alcune gare del salame  dove ha ottenuto due primi e un terzo posto utilizzando sempre due Thorsen in finale.

P.S.:dimenticavo!!
Sono in fase di progettazione alcune modifiche per il retrotreno e soprattutto un telaio da 5 o 6 mm in lega di Glossary Link Magnesio che dovrebbe permettermi, a parità  di spessore,di ottenere maggiore rigidità  torsionale e una notevole riduzione di peso!!!

Chi siamo

Ho fondato RCBazar.net nel Marzo 2003 e lo gestisco praticamente da solo. Mi trovo spesso nell'impossibilità  di aggiornarlo e per questo motivo ho deciso di aggiungere un modulo di collegamento con la pagina di FaceBook. Per informazioni scrivete a: info@rcbazar.com.