RCBazar utilizza i cookie. Chiudendo questo banner, cliccando su OK, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie

Ho fondato RCBazar.net nel Marzo 2003 e lo gestisco praticamente da solo. Mi trovo spesso nell'impossibilità  di aggiornarlo e per questo motivo ho deciso di aggiungere un modulo di collegamento con la pagina di FaceBook. Per informazioni scrivete a: info@rcbazar.com.
Top Panel
Domenica, 24 Febbraio 2019
- - - - - -
A+ R A-

Cen MG16 o Janluc 1:10 on road ?

  • 04 Dic 2007
Il modellismo delle modifiche è infinito. Sono Gianluca Janluc Celentano, uno di quei modellisti poco competitivi e molto maneggioni che intendono il modellismo in senso creativo e come pura attività  manuale, un po' folle nei risultati ma di grande soddisfazione personale. Se vi riconoscete in questo settore o se vi intriga leggere di qualche strana creazione vi illustro il mio modello modificato invitandovi, se avete anche voi questa passione, ad inviare il vostro materiale agli amici di RcBazar, che lo pubblicheranno come hanno fatto con me ampliando la vostra soddisfazione...
Partiamo dalle intenzioni, io sognavo un modello 1:16 a scoppio, che si potesse facilmente trasformare alimentando la mia fantasia, visto il gran numero di pezzi che ho, come molti modellisti, nel mio scatolone magico dei ricambi. La scelta è caduta sulla Cen MG16, un monsterino che la ditta asiatico-statunitense realizza con misure che potevano fare al caso mio.
Appena iniziata ad utilizzare la lampadina delle modifiche si è accesa ed ho iniziato a lavorarci sopra per renderla più rallystica, con un notevole passo avanti. Il problema è che la scala particolare però tendeva l'estetica troppo da cubetto, viste le misure quadrate di Glossary Link carreggiata x passo di 180x180mm. Dovevo quindi lavorare per snellire la mia creatura per darle proporzioni esteticamente più gradevoli.
Mi sono quindi tuffato a capofitto nel mio scatolone magico da cui ho tirato fuori molti ricambi di una vecchia Tamyia TL1 da on road. Aver trovato tanti pezzi per la scala 1:10 che mi permettevano infiniti upgrade mi ha messo in testa di avere un modello piccolo, ma non micro come ad esempio le 1:18, motorizzato proprio con un motore .12 da far correre all'impazzata!
Mi sono quindi armato di dremel per iniziare le modifiche.
All'anteriore il primo intervento riguardava la sostituzione completa dei fuselli, questo per assicurarmi la possibilità  di montare cerchi da 1:10 on, visto che gli originali interferivano perché troppo grandi. Ovviamente ho utilizzato quelli del TL01 che ho equipaggiato con i relativi braccetti inferiori originali, ma dopo averli adattati restringendoli all'estremità  interna per poterli montare sugli attacchi Glossary Link telaio del Cen, per farlo ho usato un fresino piano ed il dremel. Ho accorciato alcuni perni, adattato i tiranti sterzo e lavorato un po' di fantasia superiormente invece il tirantino TL01 si adattava perfettamente come braccio superiore.
Al retrotreno ho eseguito lo stesso lavoro in modo speculare anche se superiormente ho utilizzato un perno filettato con due uniballs in quanto i bracci superiori Tamyia non erano adattabili.
Per far lavorare queste geometrie mi sono affidato a 4 nuovi ammortizzatori stradali in alluminio più corti degli originali.
Come porta Glossary Link carrozzeria posteriormente ho riutilizzato le colonnette originali, mentre all'avantreno ho usato un po' di fantasia piegando un supportino in avanti che potesse adeguarsi a svolgere questo compito.
Il risultato di tutto questo lavoro sono proporzioni molto più snelle, carreggiata x passo ora sono da 160x180mm e le nuove gomme le danno un aspetto più racing. Per la motorizzazione ho abbandonato il motore originale Cen, che risultava poco potente in allungo e decisamente instabile di Glossary Link carburazione, ed ho optato per il Thunder Tiger Pro12BX sul quale però ho installato il carburatore a ghigliottina del Cen, adatto alla tiranteria originale a differenza del Thunder di tipo rotativo. Sempre del Cen ho mantenuto anche tutto il gruppo frizione compreso il volano, in quanto altri modelli risultavano di dimensioni inadatte. Come Glossary Link campana primaria ho dovuto optare, viste le nuove e contenute dimensioni delle ruote, per una 16 denti in modo da ottenere nuovamente un rapporto finale corretto, visto che la 13 denti era adatta alle ben più grandi ruote da monster; anche in questo caso è stato necessario qualche intervento col dremel per adattare al meglio la nuova campana.
A livello di trasmissione ho dovuto accorciare l'alberino della corona trasmissione con frizione parastrappi in quanto, dopo le modifiche, interferiva con il pneumatico posteriore quando l'ammortizzatore era in Glossary Link compressione.
Sempre per la trasmissione mi sono attenuto alla voglia di divertimento eliminando tutta la parte anteriore e portando il modello a 2 ruote motrici, per solo sfizio e non per obblighi tecnici. Viste le nuove misure ho dovuto anche sostituire i cardani, che ho reperito grazie alla pazienza ed alla disponibilità  di Hobby House, il negoziante di fiducia che mi ha aiutato molto facendo con me innumerevoli prove per trovare quelli della giusta misura. Fatto questo ho infine potuto montare cerchi e gomme tipiche dell'1:10 on road che hanno completato il tutto.
Per chiudere arriverà  a breve una nuova carrozzeria con passaruota più aderenti per dare un ulteriore miglioramento estetico, anche se visti i numerosi passaggi di scala, concezione e risultati le modifiche non si fermeranno sicuramente qui.

Chi siamo

Ho fondato RCBazar.net nel Marzo 2003 e lo gestisco praticamente da solo. Mi trovo spesso nell'impossibilità  di aggiornarlo e per questo motivo ho deciso di aggiungere un modulo di collegamento con la pagina di FaceBook. Per informazioni scrivete a: info@rcbazar.com.