RCBazar utilizza i cookie. Chiudendo questo banner, cliccando su OK, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie

Ho fondato RCBazar.net nel Marzo 2003 e lo gestisco praticamente da solo. Mi trovo spesso nell'impossibilità  di aggiornarlo e per questo motivo ho deciso di aggiungere un modulo di collegamento con la pagina di FaceBook. Per informazioni scrivete a: info@rcbazar.com.
Top Panel
Sabato, 17 Agosto 2019
- - - - - -
A+ R A-

CAR 2000 anno 1976

  • 23 Ago 2010

Grazie a Internet, abbiamo recuperato un altro modelo storico, un progetto datato 1976, la CAR 2000 della Mantua Model. Si tratta del primo modello uscito con questa sigla dalla Casa Mantovana, nel 1980 la CAR 2000 subirà  una profonda evoluzione con l'adozione del basculino anteriore e della piastra radio. Infine con la CAR 2000 F1, venne proposta la prima versione su sospensioni della Mantua Model. Il modello che abbiamo recuperato è completo di motore OPS 3,5 Speed SLA, radiocomando Futaba FP-T2GS, ricevente Futaba fp-r2g e servi Futaba iC pp S17. Il tutto d'epoca fine anni 70 e funzionante...

Tutte le parti del modello erano in buon ordine, escluso il Glossary Link telaio anteriore abbondantemente modificato e il paraurti che non era originale. Dopo aver recuperato questi due particolari, abbianmo proceduto allo smontaggio, pulizia e rimontaggio del modello. Non abbiamo incontrato alcun problema particolare, La scatola radio è un po' rovinata, così come la testa del motore ossidata, ma abbiamo deciso di lasciare questa patina del tempo a testimonianza dei 35 anni trascorsi. Il motore, come dicevamo, è un OPS 3,5 Speed SLA, scarico laterale e, come riporta il manuale OPS del'epoca, ha un Glossary Link alesaggio di 16,60mm e una Glossary Link corsa di 16,00mm. Sviluppa 0,95 HP a 25.000 giri ed è dotato di carburatore rotativo con filtro in plastica e rete metallica. La marmitta è un bombolino cilindrico verticale, posizionato sul retro treno. Il serbatoio in metallo ha già  la presa di pressione ed è posizionato al centro, trattenuto dalla scatola radio. Le ruote posteriori hanno un sistema di sgancio rapido a baionetta, mentre le anteriori portano i cuscinetti sul cerchio e sono avvitate cun una brugola esagonale. L'impianto radio è della Futaba, il radiocomando FP-T2GS era molto popolare ed è stato utilizzato per più di un decennio fino ai primi anni 90, mentre la ricevente ed i servocomandi sono stati utilizzati per un periodo più breve, non oltre il 1980. Hanno ancora le spinette vecchio tipo, il quarzo integrato e non sostituibile e le squadrette con incavo quadro al posto del millerighe. Ambedue i servi sono sdraiati, come sui modelli di oggi e la tiranteria è di stile aereomodellistico come usava allora.
La scocca da Formula 1 è verniciata e decorata con i colori e gli sponsor della Ferrari 27 di Gilles Villeneuve il mitico pilota Canadese scomparso nel 1982 a bordo della sua Ferrari.
Abbiamo trovato su Internet l'articolo di montaggio pubblicato sulla rivista francese Radio Modélisme N° 143 del novembre 78 e ve lo proponiamo più sotto, insieme alle immagini della CAR 2000 versione 1980 e della CAR 2000 F1, che già  avete incontrato su RCBazar.


Quì sotto la CAR 2000 versione 1980


Quì invece la CAR 2000 F1 del 1980
¢ L'articolo di RCBazar sulla CAR 2000 F1 ¢




Articolo sulla CAR 2000 versione 1976, tratto dalla rivista Radio Modélisme N° 143 novembre 78
tratto dal sito francese http://tsimon.perso.free.fr




Ecco le fasi di smontaggio e rimontaggio del modello del 1976

Chi siamo

Ho fondato RCBazar.net nel Marzo 2003 e lo gestisco praticamente da solo. Mi trovo spesso nell'impossibilità  di aggiornarlo e per questo motivo ho deciso di aggiungere un modulo di collegamento con la pagina di FaceBook. Per informazioni scrivete a: info@rcbazar.com.