RCBazar utilizza i cookie. Chiudendo questo banner, cliccando su OK, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie

Ho fondato RCBazar.net nel Marzo 2003 e lo gestisco praticamente da solo. Mi trovo spesso nell'impossibilità  di aggiornarlo e per questo motivo ho deciso di aggiungere un modulo di collegamento con la pagina di FaceBook. Per informazioni scrivete a: info@rcbazar.com.
Top Panel
Sabato, 17 Agosto 2019
- - - - - -
A+ R A-

Associated RC200 1978 Collezione Sandonini

  • 16 Nov 2011

Leggi l'articolo completo...


Questo è il modello uscito dopo la vittoria dell'Americano Butch Kroells al Campionato del Mondo 1977 a Pomona, la Associated RC200. Grazie ad alcune immagine del sito francese rcmagvintage.com, potete vedere il manuale di montaggio del modello, il resoconto della gara, per poi ammirare il modello che abbiamo messo in ordine di proprietà  di Sergio Sandonini.

Adesso un po'di storia con le origini della Associated:
Roger Curtis e Lee Yurada durante il boom delle slot car nel 1964, decisero di aprire un circuito per le slot car da gestire nel tempo libero. Presto iniziarono a produrre ruote e altri accessori. In breve questa attività  li impegnò a tempo pieno e così formarono la Associated Electrics specializzata per l'appunto in accessori e ricambi per le slot.
La Associated utilizzava un piccolo edificio a Paramount in California. Lee vendette la sua quota societaria a Gene Husting ma nel 1969 la mania delle slot andò scemando, proprio quando la Associated introdusse la nuova RC1, un modello in scala 1:8 con motore a scoppio. Gene stava iniziando a correre in questa categoria ed era convinto che sarebbe cresciuta in popolarità . Nel 1971 si trasferirono a Santa Anna, sempre in California e poco dopo la Associated iniziò la produzione della RC100 disegnata da Gene, la prima di una lunga, lunghissima serie di automodelli che, ancora adesso, spopolano su tutti i mercati internazionali.

Il nostro modello è accompagnato da un interessante motore americano, il Veco 19 elaborato McCoy. Dalle fotografie noterete alcuni particolari, come il frangi fiamma, un accorgimento necessario sui motori a scoppio dell'epoca quando il numero di giri era basso e per ottimizzare la resa era necessario tenere separati i gas combusti dalla miscela fresca. Altra peculiarità  il Glossary Link pistone non conico ma con anello di tenuta. Vi lasciamo comunque alle tante immagini, che valgono più di mille parole...

Chi siamo

Ho fondato RCBazar.net nel Marzo 2003 e lo gestisco praticamente da solo. Mi trovo spesso nell'impossibilità  di aggiornarlo e per questo motivo ho deciso di aggiungere un modulo di collegamento con la pagina di FaceBook. Per informazioni scrivete a: info@rcbazar.com.