RCBazar utilizza i cookie. Chiudendo questo banner, cliccando su OK, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie

Ho fondato RCBazar.net nel Marzo 2003 e lo gestisco praticamente da solo. Mi trovo spesso nell'impossibilità  di aggiornarlo e per questo motivo ho deciso di aggiungere un modulo di collegamento con la pagina di FaceBook. Per informazioni scrivete a: info@rcbazar.com.
Top Panel
Giovedì, 18 Aprile 2019
- - - - - -
A+ R A-

Recensione rally race std

  • 20 Ago 2003
Aprendo la scatola della rally race troveremo molti pezzi e un libretto di
istruzioni dettagliate in italiano con foto ed illustrazioni, il montaggio lo si
fa in circa 10 ore di lavoro. E' preferibile montare la macchina con calma senza
avere fretta di correre in pista (una cosa difficile ma essenziale x il buon
funzionamento della macchina), appena più impegnativo è il montaggio del 4wd
rispetto al 2wd. Le fasi sono numerate e nella scatola troveremo pacchettini
numerati corrispondenti alla fase di montaggio, con all'interno viti e piccole
cose occorrenti per la fase di montaggio, invece il "grosso" dei pezzi
cioè quelli tipo differenziale, serbatoio, colonnine ecc. li troveremo nelle
scatole grosse. Il montaggio del modello non richiede grandi capacità  neanche
l'uso di attrezzi particolari bastano attrezzi di normale utilizzo (brucole,
tubo ecc) diciamo che aggiungendo una decina di euro agli attrezzi che già 
abbiamo si può partire con il montaggio. Il kit comprende tutto il necessario x
la messa in funzione della macchina (pipetta, chiave candela, cassetta
d'avviamento ecc.). le fasi più importanti del montaggio sono il differenziale
dove è necessario metterlo nel senso giusto altrimenti la macchina potrebbe
partire in retromarcia (esperienza personale) e sopratutto gli ammortizzatori
dove bisogna avere molta cura x il buon funzionamento del modello.  

 

La trasmissione del modello è a cardani, e quasi tutti i pezzi sono
completamente in ergal tranne il (supp. amm. post.,i cardani, e il Glossary Link salvaservo).
I ricambi oltre ad essere facilmente reperibili hanno un prezzo molto basso
rispetto ad altre marche, si trovano molto facilmente anche dopo anni che si ha
la macchina, ciò permette l'utilizzo della macchina  

anche dopo molto tempo dall'acquisto.

 

Finito il montaggio si passa alla messa in moto,  anche questa spiegata
dettagliatamente nelle istruzioni. Il motore che ha in dotazione è un OPS force
3 travasi, 27500 giri/min, con avviamento a cassetta, il motore è già  buono di
base anche se forse per entrare nel mondo delle competizioni necessita di
qualche optional tipo marmitta a risonanza, frizione a tre ceppi, e qualche
altra modifica, dopo aver preso la mano si può iniziare con qualche cosiddetta
gara del "salame" per poi successivamente dopo averlo sfruttato al
meglio il motore si può passare ad un motore più potente per iniziare a fare
sul serio nel mondo delle competizioni. Prima di pensare ad eventuali modifiche
iniziamo a cambiare le molle degli ammortizzatori, il tipo d'olio ecc. per avere
un ottimo Glossary Link assetto della nostra macchina.  

 

Su strada che dire la macchina va forte, provandola (con motore testa oro non di
serie) ho notato che in pochi gli stavano dietro (molto dietro!!!), la tenuta è
ottima ed è molto maneggevole in curva, ho provato a sterzare bruscamente anche
ad alte velocità  e la macchina risponde molto bene, sul rettilineo il rombo del
motore si faceva sentire prepotente.

 

La rally race ha una vasta gamma di optionals, e diversi modi di elaborazione
per arrivare a elaborazioni anche esasperate, con gli optionals della mantua
model la si può trasformare in evo III° il top della gamma rally game che da
un pò di anni ormai sta sempre in cima alle classifiche, oppure si può
modificare facendola diventare by bianchi sempre molto competitiva, in questa
trasformazione non mi pronuncio per non creare polemiche in quanto la trasformazione
a cinghia che è compresa nel kit non fa andare d' accordo molti modellisti
esasperati del rally game, comunque non c'è dubbio che la modifica by bianchi
ha un'estetica formidabile (apro e chiudo parentesi).  

Ma sicuramente l'ottimo funzionamento del modello e le prestazioni, prima di
eventuali modifiche modifiche è dato sopratutto dalla manutenzione che si fa
sul modello, e dal modo di assettarlo.

 

Il prezzo del 2wd è di 462€ tutto compreso

Il prezzo del 4wd è di 593€ tutto compreso

 

CONCLUSIONI:  

PRO: Affidabilità , robustezza, versatilità , facilità  di impiego e reperimento
di ricambi, economicità  di gestione, prezzo contenuto, vasta gamma di optionals
ecc.

CONTRO: piastrine rinforzo; precoce usura dei cardani centrali; scarsa
protezione del serbatoio.

VOTI:

qualità /prezzo------> 9.5

rifiniture-------------> 8

prestazioni----------> 8 (con motore in dotazione)

guidabilità -----------> 8.5

voto personale-----> 9

 

 

Buon divertimento

 

recensione a cura di carlo88

 

per qualsiasi altra cosa mandatemi e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Chi siamo

Ho fondato RCBazar.net nel Marzo 2003 e lo gestisco praticamente da solo. Mi trovo spesso nell'impossibilità  di aggiornarlo e per questo motivo ho deciso di aggiungere un modulo di collegamento con la pagina di FaceBook. Per informazioni scrivete a: info@rcbazar.com.