RCBazar utilizza i cookie. Chiudendo questo banner, cliccando su OK, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie

Ho fondato RCBazar.net nel Marzo 2003 e lo gestisco praticamente da solo. Mi trovo spesso nell'impossibilità  di aggiornarlo e per questo motivo ho deciso di aggiungere un modulo di collegamento con la pagina di FaceBook. Per informazioni scrivete a: info@rcbazar.com.
Top Panel
Domenica, 24 Febbraio 2019
- - - - - -
A+ R A-

K100 innnovazione a tutta pista

  • 12 Mag 2006

Vi proponiamo una splendida realizzazione, già  distribuita a livello commerciale, che abbiamo spesso avuto modo di osservare in pista, si tratta della innovativa K100 da Rally Game. Ecco una presentazione completa del modello. A breve anche le impressioni di una prova in pista...
VISTA COMPLETA DEL KIT DI ELABORAZIONE K100
Si nota in 1° piano il coperchietto per la chiusura ermetica della batteria .Lo stesso ruotato di 180° è utilizzato per la chiusura della ricevente.


CARTER ANTERIORE PER DIFFERENZIALE
Questo pezzo svolge tre funzioni : chiusura carter, aggancio braccetti e supporto per la Glossary Link carrozzeria.

VISTA LATO SINISTRO MACCHINA COMPLETA
Si nota la paratia integrata nel progetto k100che evita al disco freno di bagnarsi durante i rifornimenti e che comunque può trovare applicazione anche su modelli mantua.

PARTICOLARE AGGANCIO PARAURTI
Si può notare la completa assenza di interferenze di parti che impediscono lo smontaggio rapido del paraurti.

PARAURTI
Si può notare come il paraurti sia completamente incassato nel Glossary Link telaio per evitare l'impuntamento del modello sugli ostacoli.

ORECCHIETTE
per posizionamento colonnette della carrozzeria

VISTA POSTERIORE
con in evidenza estrattore dell'aria

VISTA DA SOTTO DELLA K100
Si nota la completa assenza di viti sotto il telaio .Le uniche due viti, che vengono comunque avvitate da sopra, sono del paraurti. Anche la saponetta salva corona , come si può notare, si avvita da sopra.

VISTA DAL LATO DX
Come si evince dall'immagine un eventuale tamponamento non mette in pericolo i servocomandi poiché incassati completamente nella monoscocca.

FISSAGGIO MOTORE
Il motore, fissato da sopra, è montato sulla slitta con binario che gli permette di essere sempre a 90° con la corona.

DIFFERENZIALI
Risultano ben protetti poiché ingabbiati nella monoscocca con chiusura del carter mediante un sistema di colonne coniche.Non subiscono così alterazioni.

ALBERO DI TRASMISSIONE
Dalla fotografia si vede l'albero di trasmissione in un pezzo unico ed in linea.

PINZA FRENO
Dalla foto si nota come la corona, una volta allentati i 4 dadi dei ponticelli, può scorrere liberamente avanti ed indietro sull'albero per l'allineamento dei denti del pignone.La pinza freno con il solo dado da 7 si sfila interamente dal suo alloggiamento. Pastiglie intercambiabili con eccezionale effetto frenante.

Dalle foto sotto-riportate si nota il pignone completamente assemblato già  alloggiato nella sede della monoscocca ed anche le colonne coniche per il perfetto centraggio col carter (ancora prive di prigionieri).
PARTICOLARITA' E VANTAGGI

1-Riduzione drastica della manutenzione.La macchina si monta e smonta da sopra con soli 23 dadi da 7.
2-Riduzione dei costi di gestione della meccanica in quanto così come è stata concepita riduce la precoce usura dell'intero apparato frenante e di tutta la trasmissione.
3-Allunga la durata delle corone perché perfettamente allineate con la Glossary Link campana frizione.
4-Permette al motore di lavorare a temperature più basse.
5-Nessun problema a girare sul bagnato grazie ai vani ermetici per batterie e ricevente.
Da subito appena montato il kit k100 si nota un comportamento più pronto ed aggressivo grazie all'adozione del tipo di trasmissione.Il motore senza giochi ed attriti dei cardani ne guadagna in potenza.Il più basso baricentro della meccanica rende l'automodello più performante a livello di tenuta strada.l'unica cosa che si chiede al pilota /meccanico è di tenere in perfetta efficienza gli ammortizzatori.Per quanto riguarda il discorso gomme c' è da dire che la k100 si trova a suo agio con tutti i tipi di gomma ed ottima tenuta anche con gomme usate!!!

l'intero kit k100 è progettato e costruito in Italia dalla COGEP STAMPI SRL e dalla stessa regolarmente brevettato (N.C02005U000008).
Da non perdere il trofeo k100 il 14 maggio 2006.
Tutti i dettagli su www.k100modellismo.it



Ed infine una serie di scatti fatti durante il Campionato Regionale Lombardo a Castelvenzago ....

Chi siamo

Ho fondato RCBazar.net nel Marzo 2003 e lo gestisco praticamente da solo. Mi trovo spesso nell'impossibilità  di aggiornarlo e per questo motivo ho deciso di aggiungere un modulo di collegamento con la pagina di FaceBook. Per informazioni scrivete a: info@rcbazar.com.