RCBazar utilizza i cookie. Chiudendo questo banner, cliccando su OK, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie

Ho fondato RCBazar.net nel Marzo 2003 e lo gestisco praticamente da solo. Mi trovo spesso nell'impossibilità  di aggiornarlo e per questo motivo ho deciso di aggiungere un modulo di collegamento con la pagina di FaceBook. Per informazioni scrivete a: info@rcbazar.com.
Top Panel
Venerdì, 23 Agosto 2019
- - - - - -
A+ R A-

Mz 2 by Schepis

  • 06 Giu 2006

A volte basta essere al posto giusto nel momento giusto per fare il colpaccio, giornalisticamente parlando, oggi mi sono incontrato con Boero per farmi un pò raccontare dalla viva voce del protagonista della vittoria al Campionato Italiano Rally Game in quel di terra sarda, mentre parliamo lui sistema il solito casino che regna sovrano nel bagagliaio della sua automobile, tra gomme, motori, macchinine, carrozzerie, coppe e cassette degli attrezzi non si capisce se è un bagagliaio o un Motor Home !
Tra una chiacchiera e l' altra, uno spostamento e l' altro, mi passa un Mz, apparentemente la solita Mz1 per cui non è che la rimiri più di tanto, ma come mi dice l' hai vista bene ? capisco che non si tratta della solita Mz1 ma del prototipo dell' Mz2 !!!!

Evviva !!!

Penso subito allo scoop per Rcbazar e ad un sequestro coatto del mezzo, studio un sistema per farla abilmente sparire anche perché dubito che mi verrà  lasciata per fargli un po' di foto, anche gli amici presenti concordano sul fatto che, non me la darà  mai, e il tentativo di sequestro potrebbe essere pericoloso per la mia incolumità  fisica, invece non ho dovuto nemmeno chiedergliela, mi ha solo detto riportamela domani !

Grande Fabio !!!

Innanzitutto precisiamo che questo è un prototipo e non la versione definitiva dell' Mz 2, anche il nome è ancora tutto da decidere ! Secondariamente vedrete cose ormai già  in uso da tempo e ormai stracollaudate, così come cose nuove che però non è detto che andranno ad equipaggiare il nuovo modello di casa Schepis, si stanno testando.
Il Glossary Link telaio è stato ampiamente modificato per dare spazio ai nuovi supporti spalline e salvaservi, l' Glossary Link avantreno monta nuovi braccetti anteriori con un nuovo punto d' attacco degli ammortizzatori per dare maggiore inclinazione agli stessi, questa è una cosa di quelle già  viste, nuova invece è la barra di torsione regolabile a coltello in ergal con eccentrici per la regolazione fine della stessa, nuove anche le spalline che supportano sia il differenziale a sfere che i braccetti , queste sono scomponibili in maniera da poter togliere il differenziale dalla parte superiore riducendo così drasticamente i tempi di manutenzione, inoltre hanno il punto d' attacco dei braccetti inferiori ribassato ulteriormente, così ad occhio sembra che il centro perno sia pari alla parte superiore del telaio, quindi 2mm sotto come minimo !!!
A causa di questa modifica si è dovuto aggiungere un piastrino in ergal sui braccetti che funge da battuta per i grani che sono avvitati direttamente sulle spalline e facilmente regolabili dall'alto.
Il punto d' attacco dei bracci superiori si può regolare in altezza in modo da variare il recupero del Glossary Link Camber come sui più evoluti modelli da pista. Altra novità , ma che ancora non si sà  ancora se verrà  adottata in maniera definitiva, è il Glossary Link salvaservo in stile Off-road cioè doppio, con boomerang centrale ad unire le due colonnine, sembra che questa scelta sia stata adottata per variare l' angolo di Ackermann ed avere addirittura una maggiore sterzata ! Naturalmente con ghiera di regolazione per indurirlo o ammorbidirlo !
Passiamo ora alla parte posteriore, la barra superiore a coltello regolabile non è più certo una novità  e verrà  adottata in maniera definitiva così come il nuovo supporto Glossary Link carrozzeria.
Un altro punto essenziale per migliorare l' affidabilità  del modello è il tendicinghia posteriore regolabile posto al di sotto della cinghia e fissato al telaio, questo particolare aumenta notevolmente la durata della cinghia post. che viene sottoposta a stress notevoli.
Nuove anche le spalline post. e anche per queste si stà  studiando il modo per renderle scomponibili per una maggior facilità  d' accesso per la manutenzione.
Veniamo ora alla chicca, dopo vari test è stato appurato che un braccetto più inclinato può essere utile in caso di tracciati con parecchia o addirittura troppa tenuta in quanto tende a far scivolare di più il retrotreno e viceversa uno più orizzontale che scivola meno può aiutare in caso di scarsa aderenza del tracciato, vuoi per condizioni climatiche avverse o altro, accontentarsi di una via di mezzo non è nel DNA dei fautori dell' Mz1 per cui ecco comparire gli eccentrici con sembra 3 possibilità  di regolazione dell' altezza dei bracci nel punto di ancoraggio.
Incredibile, dei genii !!!!
Un altro particolare che dovrebbe essere introdotto è la possibilità  di regolare la tensione delle cinghie tramite boccole eccentriche sui cuscinetti, stile Evolva per intenderci .
Ultima novità  invisibile ma utilissima e non meno importante delle precedenti, nuovi pompanti ammortizzatori, e nuovi steli con filettatura per il fissaggio dei pompanti stessi, in effetti i vecchi pompanti non erano proprio quel che si dice un esempio di precisione e anche il fissaggio con il seger non era né dei più semplici, né dei più sicuri .
Spero di avervi descritto tutto ciò che ho visto ad occhio e di non aver tralasciato nulla, ribadisco che questo è solo un prototipo e molte cose verranno ancora variate dopo i Test ai quali questo verrà  sottoposto prima d' arrivare al modello definitivo.

Complimenti a Schepis che dimostra con questo nuovo progetto ex novo di non dormire certo sugli allori e di non accontentarsi di quanto di buono fatto fin' ora, già  a vista si capisce che questo nuovo modello è migliorato notevolmente sia come affidabilità , che come facilità  di manutenzione e regolazioni, aspettiamo di vederlo in pista per vedere cosa dirà  il cronometro !

Salavolti Mario alias Clapton

Attacco Ammortizzatore Anteriore

Avantreno

Barra posteriore e Supporto Carrozzeria

Barre in ergal e regolazione altezze da terra

Nuovi salvaservi

Boomerang

Eccentrici per regolazione inclinazione bracci

Perno braccetto anteriore ribassato

Piastrino ammortizzatori anteriori

Spalline Anteriori

Spalline Posteriori

Supporto Ammortizzatori Posteriori

Telaio Anteriore

Telaio Posteriore

L'intero telaio visto da sotto

Links utili
¢ www.schepismodel.it

Chi siamo

Ho fondato RCBazar.net nel Marzo 2003 e lo gestisco praticamente da solo. Mi trovo spesso nell'impossibilità  di aggiornarlo e per questo motivo ho deciso di aggiungere un modulo di collegamento con la pagina di FaceBook. Per informazioni scrivete a: info@rcbazar.com.